video PARTITO COMUNISTA D'ITALIA ,comunisti italiani

Loading...

domenica 24 giugno 2012

LAVORATORI






PARTITO dei COMUNISTI ITALIANI/FEDERAZIONE della SINISTRA
Sezione “ENRICO BERLINGUER”
via Rotondi 41, Paderno Dugnano


COMUNICATO STAMPA


Il Partito dei Comunisti italiani sostengono e condividono l'azione dei Lavoratori e delle RSU del Comune di Paderno Dugnano .
Da tempo i Lavoratori dell'ente denunciano il deterioramento delle condizioni lavorative. Organizzazione del lavoro inefficace e poco produttiva, minacce , vessazioni , discriminazioni  sono le denunce dei Lavoratori inascoltati dall' Amministrazione di centrodestra PDL e Lega nord.
Il Sindaco Alparone e la sua Giunta sono i responsabili di quanto sta avvenendo. La nomina clientelare-feudale di taluni dirigenti, effettuata sulla base dell'appartenenza partitica e non sulla base di una rigorosa selezione professionale, ha determinato e aggravato questo stato di cose.
Alla denuncia dei Lavoratori il nostro Capogruppo Mauro Anelli ha chiesto l'immediata convocazione di una riunione dei Capogruppi consiliari.
Il Partito dei Comunisti italiani/Federazione della sinistra ritiene che l'Amministrazione comunale abbia l'obbligo e il dovere di rispondere immediatamente ai Lavoratori. Innanzitutto ricercando e rimuovendo le cause che hanno prodotto l'attuale stato ed evitando di attribuire, strumentalmente, ai Lavoratori le responsabilità.
Dovere per l'Amministrazione comunale, affinchè con un rinnovato e salubre ambiente lavorativo si ricostituiscano le basi per un lavoro proficuo.


X il Comitato Direttivo della Sezione PdCI/FdS
DI MODUGNO DOMENICO

Paderno Dugnano 24 giugno 2012 
Posta un commento