video PARTITO COMUNISTA D'ITALIA ,comunisti italiani

Loading...

mercoledì 10 ottobre 2012

ELEZIONI SUBITO

Elezioni, elezioni subito in Lombardia dopo l'ennesimo arresto dell'Assessore pidiellino Domenico Zambetti. La Giunta e il Consiglio regionale è invaso da collusi, indagati e arrestati. 
Lo stesso   Presidente Roberto Formigoni è oggetto di indagini per corruzione.
Il gruppo di potere costruito intorno all'asse Berlusconi e Comunione e Liberazione  ha imperversato in Lombardia negli ultimi venti anni e la scellerata riforma del titolo quinto della Costituzione (federalismo) ha in seguito consolidato e radicato il gruppo berlusco-ciellino permettendo di radicarsi in tutto il il Paese.
Ora è giunto il tempo di mandare a casa questa congrega economica e politica. Fondamentali saranno gli atteggiamenti che assumeranno la Chiesa cattolica e nell'istituzione regionale la Lega nord nelle prossimi giorni. Per evitare di essere corresponsabili la Chiesa e la Lega nord  non potranno  far finta di niente, temporeggiare o  tergiversare in attesa di tempi migliori.
Analoga condizione spetterà ai partiti moderati. Per questo le elezioni regionali, da indire subito, per l'avvento di un nuovo governo, sono  il migliore toccasana per questa democrazia. 
     

Posta un commento