video PARTITO COMUNISTA D'ITALIA ,comunisti italiani

Loading...

giovedì 15 novembre 2012

REFERENDUM

Siamo a circa metà della campagna referendaria su articolo 8 e articolo 18. Pur in presenza di un'oscuramento pressochè totale da parte di larga parte della stampa e delle televisioni, anche locali, i cittadini sottoscrivono i quesiti a loro sottoposti. 
Il nostro Partito si è distinto nella sistematica ricerca del consenso. Sono stati organizzati banchetti  ai mercati rionali, nella sede della Sezione e in ambiti pubblici.
Possiamo dirci soddisfatti. Ancor più lo saremo quando il comitato referendario di Paderno Dugnano potrà esprimersi compiutamente con l'indizione di una assemblea pubblica.
Ai nostri banchetti si sono avvicinati elettrici ed elettori di varia provenienza partitica. Uomini e donne che si sono dichiarati del Partito Democratico, socialisti, ambientalisti e anche della Lega nord.
Tutti consapevoli che questi referendum sono la chiave per riportare i diritti dei Lavoratori             nell' agenda politica del prossimo governo. Non per caso, anche autorevoli dirigenti del Partito Democratico  si sono espressi per rivedere le controriforme firmate dai governi Berlusconi-Bossi e Monti-Fornero. 
Invitiamo tutti ad uno sforzo speciale. La posta in gioco è alta raggiungere il risultato un dovere.


Posta un commento