video PARTITO COMUNISTA D'ITALIA ,comunisti italiani

Loading...

giovedì 6 giugno 2013

BILANCIO COMUNALE

Lo scorso 30 maggio, la maggioranza PDL-LEGA nord che governa  Paderno Dugnano ha approvato il bilancio di previsione 2013, con 17 voti favorevoli e 7 contrari.
In un comunicato dato alla stampa  si evince che ai cittadini si chiede "la compartecipazione", alias aumento delle tasse, con l'aumento dell'addizionale IRPEF. Oltre a ciò, visto l'incertezza legislativa in materia, le tasse IMU e TARES subiranno ulteriori modificazioni. "La compartecipazione" voluta dalla maggioranza PDL-LEGA nord  smentisce lo slogan "non metteremo le mani nelle tasche dei cittadini" tanto caro a questi partiti. La compartecipazione del duo Alparone-Bogani comporta inoltre un'incidenza maggiore per i possessori di redditi minimi. Il  duo di centrodestra dimenticando i dettami costituzionali, (tassazione progressiva),si sono distinti nell'attaccare sempre i soliti noti: i Lavoratori.
Posta un commento