video PARTITO COMUNISTA D'ITALIA ,comunisti italiani

Loading...

martedì 27 agosto 2013

NO alla GUERRA IN SIRIA!


Procaccini, segr. nazionale Pdci: No alla guerra in Siria!
“Ancora una volta i venti di guerra soffiano forti, ancora una volta la macchina delle menzogne e degli inganni si è messa in azione (questa volta con l’accusa di fantomatiche armi chimiche). Come nei Balcani, in Iraq e in Libia ieri, oggi sotto attacco è la Siria, colpevole di non volersi piegare ai voleri delle potenze imperialiste”.


Lo afferma il segretario nazionale del Pdci, Cesare Procaccini.
“Un attacco militare alla sovranità della Siria – continua il leader dei Comunisti Italiani - sembra imminente e il Governo italiano non fa nulla per sottrarsi a questo ennesimo atto di guerra, in spregio ai dettami della nostra Costituzione. I Comunisti italiani – conclude il segretario del Pdci - sono mobilitati fermamente contro la guerra e si opporranno a qualsivoglia atto di aggressione verso Damasco. Il Pdci chiede al governo di rispettare l’articolo 11 della Costituzione, che afferma che l’Italia ripudia la guerra!”
Posta un commento