video PARTITO COMUNISTA D'ITALIA ,comunisti italiani

Loading...

mercoledì 12 febbraio 2014

COMUNICATO STAMPA


Partito dei Comunisti italiani
Sezione “E. Berlinguer”

Paderno Dugnano





Comunicato stampa


I Comunisti italiani di Paderno Dugnano considerando la difficile attuale crisi in
cui versa il nostro Paese e che ha colpito, anche pesantemente la nostra città con
chiusure di fabbriche, aziende e attività commerciali , ritengono sia doveroso
presentarsi alle prossime elezioni comunali con uno spirito il piu’ unitario
possibile per ridare alla nostra città la speranza di un futuro migliore.

Ed è con questo spirito che abbiamo visto con favore e abbiamo aderito ,
condividendolo, all’appello "Unirsi per cambiare ".

Va al piu’ presto costruita, partendo dai partiti , dalle associazioni,dai movimenti e
dai cittadini che in quell’appello si sono ritrovati, una grande, rinnovata,
coalizione di centrosinistra che dia un futuro migliore ai cittadini di Paderno
Dugnano e nuove oppurtunità di lavoro in particolare per i giovani e per le donne
donne .

Per questi obiettivi e per rispondere alle sfide che ci vedono impegnati gia’ da
anni sul nostro territorio (come la costruenda “Rho-Monza) intendiamo mettere al
servizio della città di Paderno Dugnano la nostra Storia e la nostra forza politica .

Per questo motivo abbiamo molte perplessita’ rispetto alla proposta della lista
unica. A nostro parere, la lista unica, riduce gli spazi di democrazia e ci appare
non in grado di rappresentare tutte le istanze politiche ,sociali e culturali della
nostra citta’’ rispetto ad una grande coalizione che invece valorizza e rappresenta
tutte le sensibilita’ della Paderno Dugnano migliore.

Conseguentemente, ritenendo limitativa la proposta di un unico candidato sindaco,
crediamo sia opportuno impegnarci per costruire una proposta chiara di
programma e per scegliere un candidato sindaco, tra una rosa di nomi, con un
percorso trasparente , partecipato e pluralista.

X PdCI Paderno Dugnano
DI MODUGNO DOMENICO

12.02.2014
Posta un commento