video PARTITO COMUNISTA D'ITALIA ,comunisti italiani

Loading...

domenica 2 marzo 2014

A.N.P.I.

Come annunciato si è svolta questa mattina l'annuale assemblea dell' associazione  Partigiani di Paderno Dugnano.
Dibattito interessante che ha visto la partecipazione di tanti iscritti all'associazione e dei rappresentanti dei Partiti del centro sinistra.
L'introduzione e l'intervento del Presidente Gildo Negri hanno sottolineato il lavoro svolto e quanto ci sia da fare per rafforzare e consolidare fra i cittadini e innanzitutto fra le nuove generazioni  i valori dell'antifascismo,la democrazia, della Resistenza e la piena attuazione della Costituzione.
I contributi degli intervenuti hanno rilevato la connessione fra difesa della Costituzione e antifascismo. Difesa e attuazione  della legge primaria dello Stato con un lavoro costante nelle istituzioni, nelle fabbriche e negli uffici e nelle scuole di ogni ordine e grado.
La rivendicazione dell'autonomia politica dell'associazione partigiana non deve significare disinteressamento di quanto avviene nelle istituzioni locali e nazionali.
Il rappresentante provinciale dell'A.N.P.I., Minelli,  ritiene inaccettabile la modifica della Costituzione della forma parlamentare dello Stato, dell'elezione del governo e dell'autonomia della Magistratura. Altresi si dichiara propensa a discutere sul ruolo del Senato, il numero dei parlamentari, province e costi della politica.
Il rappresentante del nostro Partito, Di Modugno Domenico, ha evidenziato la necessità di intervenire compiutamente anche nella proposta di revisione della legge elettorale. Il rapporto fra partecipazione e possibilità di scegliere e sostenere i propri progetti e i relativi candidati sono distrorti dalla legge "porcata" e anche dalla proposta "italicum" che è in discussione in Parlamento la settimana prossima.
L'assemblea, infine, ha votato un ordine del giorno in merito le elezioni comunali chiedendo ai Partiti un "patto" antifascista da condividere e ha proceduto all'elezione del nuovo comitato direttivo che guiderà l'associazione per il prossimo anno.      

Posta un commento