video PARTITO COMUNISTA D'ITALIA ,comunisti italiani

Loading...

giovedì 22 gennaio 2015

PARTITO DEMOCRATICO

Il Partito Democratico di Paderno Dugnano ha un nuovo Segretario ed eletto il nuovo coordinamento cittadino. Eletta alla carica Paola Cattin.
A Paola e al nuovo coordinamento formuliamo i migliori auguri di buon lavoro. Saluti e un'abbraccio a Oscar Figus per il lavoro svolto. 

Le sorti del Pd interessano a Noi Comunisti. Da quanto si è appreso il Pd locale si è presentato ai suoi iscritti con due liste programmatiche e relativi candidati, non contrapposte fra loro.
Un quadro nuovo, seppur problematico, con prospettive diverse. Il ritorno "all' identità e ai valori fondativi del Pd" diverge dalla volontà di  un " partito progressista".  Praticamente, nulla è trapelato sul tema  alleanze o coalizioni elettorali. Registriamo, comunque, l'opinione  pubblica del ex Sindaco Massetti che esorta a " non attendere... Il vento che ci porti magicamente alla vittoria.....". Vedremo come nei prossimi mesi si concretizzeranno gli orientamenti emersi dal congresso del P.D..
Le scelte politiche, locali e nazionali modificheranno i rapporti politici, le alleanze e le coalizioni.
In queste ore in Parlamento si sta votando  la nuova legge elettorale. L'italicum di Renzi  e del suo alleato Berlusconi, appare non dissimile dalla "porcata " di Calderoli.  La governabilità  a discapito della rappresentanza e della partecipazione dei cittadini. 
Crediamo che sia una grave ferita inferta alla Costituzione e ai diritti dei cittadini.  Di questo siamo fortemente preoccupati.
Il consolidamento del cosiddetto "patto del Nazareno " potrà avere ripercussioni anche sul piano locale. " Il punto di riferimento politico dell'opposizione e della proposta di un governo alternativo al centrodestra " potrebbe tramutarsi in "altro modello" a cui non vogliamo pensare.

P.S.: Se invitati saremmo stati presenti e queste brevi considerazioni direttamente illustrate ai congressisti.



Posta un commento